Operazioni Reti Fantasma

Domenica 11 ottobre
Desenzano del Garda BS.
“Operazione reti fantasma”, I Subacquei di WWF in collaborazione con i subacquei di Talata sub e la Guardia Costiera, effettueranno il recupero di una” Ghost net “nelle acque del lago di Garda. Contemporaneamente saranno presenti con gazebo informativo dalle ore 10,00 in piazza Matteotti sul lungolago di Desenzano.
WWF collabora con l’operazione Reti Fantasma lanciata dal Comando Generale della Guardia Costiera, su indicazione del Ministro dell’Ambiente, l’Operazione Reti Fantasma, una campagna mirata ad individuare e recuperare le reti da pesca abbandonate nei fondali di mari e laghi.
Le cosiddette reti fantasma sono responsabili dell’alterazione dell’ecosistema in quanto disperdono nell’ambiente le microparticelle sintetiche delle quali sono composte, rappresentando per le specie ittiche che vi rimangono intrappolate (fenomeno conosciuto come bycatch che coinvolge non solo pesci, me anche altri animali) dei veri e propri “muri della morte”, sempre più spesso, purtroppo, a danno delle specie ittiche anche protette oltre che un pericolo per la sicurezza di subacquei e bagnanti. L’ammontare delle attrezzature da pesca sommerse, in gran parte di plastica, rischia di continuare a crescere a dismisura e le conseguenze sugli ecosistemi rischiano di divenire irreparabili.

In caso di maltempo l’evento sarà rimandato a data da destinarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...